Prodotti di Liguria : la cipolla egiziana

Nonostante il nome fuorviante, la cipolla egiziana – detta anche cipolla albero o cipolla che cammina – è un antico ortaggio coltivato prevalentemente in Liguria.

E’ stata reintrodotta nell’estremo ponente ligure proprio in questi anni, grazie alla tenacia e passione di decine di agricoltori, uno su tutti Marco Damele che ne ha curato il progetto di promozione e salvaguardia.

Non si conoscono le origini del nome, certo è però che gli antichi Egizi adoravano le cipolle e credevano che la forma sferica e gli anelli concentrici simboleggiassero la vita eterna.

La cipolla egiziana

L’appellativo “cipolla che cammina” si deve al fatto che  la cima della pianta -che può raggiungere anche 1/2 metri di altezza (da qui il nome cipolla albero) – si piega lentamente sotto il peso della sua stessa testa fino a toccare il suolo, dove radica dando origine a nuove piante.

La cipolla egiziana è stata inserita fra i prodotti dell’Arca del Gusto di Slow Food, è semplice da coltivare in campo aperto ma anche in vaso sul balcone di casa in quanto molto resistente.

Io ho preparato una frittata, ma poichè il gusto di questa cipolla è molto dolce si presta a molte altre preparazioni come ad esempio una zuppa oppure in vasetto sotto aceto.

Ecco la ricetta per 4 persone:

  • 500 g di cipolle
  • 5 uova
  • 100 g di parmigiano reggiano
  • una manciata di persa e origano
  • olio Evo
  • sale q.b.

Affettate finemente la cipolla e fatela imbiondire con un poco di burro e olio in una padella antiaderente. In una terrina sbattete le uova con il formaggio, il sale e un pizzico di persa. Incorporate le uova al soffritto di cipolle e mescolate bene. Mettete nella padella e con l’ausilio di un piatto girate la frittata e terminate la cottura anche dall’altro lato.

Servite con del pane bruschettato.

L’idea antispreco: con i gambi dei cipollotti tritati fini fini preparo delle buone frittelline per gli aperitivi.

In abbinamento un Greco di Tufo “Miniere” dell’azienda Cantine dell’Angelo, fresco e minerale è un vino veramente unico !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...