La prima farina “Irpina”

A Grottaminarda (AV) si festeggia la nascita de “l’oro di Irpinia” la prima farina 100% irpina destinata a divenire l’ ingrediente principe della pizza napoletana.  

La farina è frutto del risultato del lavoro in filiera di agricoltori e stoccatori esclusivamente irpini.

In campo sono scesi: l’Università di Salerno, l’Ordine degli Agronomi e l’Associazione AGTI (Associazione Grani Tradizionali Italiani). Il progetto capitanato dall’agronomo Gerardo Perillo, è partito circa due anni fa con l’obiettivo di valorizzare i migliori grani della provincia, l’azienda Molino Scoppettuolo ha sposato con entusiamo il progetto e circa nove mesi fa è partita la prima semina.

Contenti ed emozionati Ciriaco e Iolanda Scoppettuolo alla guida dell’omonima azienda , punto di riferimento della filiera irpina.

I due imprenditori hanno rimarcato la mission della loro impresa nata nel 1981 e diventata nel tempo riferimento nel mondo:

Lavoriamo ogni giorno per dare vita ad un prodotto tipico, rigorosamente irpino. Guardiamo con attenzione alla qualità, fattore fondamentale per essere sempre competitivi. Sono queste le linee guida che ci orientano anche in questa nuova sfida“.

L’Azienda Scoppettuolo in prima fila nella valorizzazione del territorio, organizza anche corsi per pizzaioli e pasticceri .

Felicissimo per l’obiettivo raggiunto anche il maestro pizzaiolo Luciano Sorbillo, grandissimo protagonista della pizza Napoletana, che ho il piacere di conoscere:

Il matrimonio tra la farina “L’Oro d’Irpinia” e la vera pizza napoletana non può prescindere dai migliori prodotti campani. Tutto si può chiamare pizza, ma quella vera napoletana deve rispettare delle regole di qualità ben precise”.

E come dargli torto? La meravigliosa e ottima pizza “A’Femmena” nella foto, nasce da un impasto lievitato 48 ore e viene guarnita con deliziosi sapori del sud.

“A’ Femmena” di Luciano Sorbillo

E ora non avete l’acquolina in bocca?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: