PIZZOCCHERI della Valtellina

Un piatto tradizionale della Valtellina conosciuto in tutto il mondo, una pasta semplice a base di grano saraceno, prezioso per le sue proprietà benefiche : intanto è totalmente gluten free, è ricchissimo di antiossidanti e perfetto da inserire nella dieta dei diabetici per il suo basso indice glicemico.

E quindi lode ai pizzoccheri!

Pizzoccheri della Valtellina

La ricetta:

Ingredienti

  • 400 g di farina di grano saraceno
  • 100 g di farina bianca
  • 200 g di burro
  • 250 g di formaggio Valtellina Casera DOP
  • 150 g di formaggio grana da grattugia
  • 200 g di verza
  • 250 g di patate
  • uno spicchio di aglio
  • pepe
Pizzoccheri fatti in casa

Procedimento

Mescolate le due farine, impastate con acqua e lavorate per circa 5 minuti. 

Con il mattarello tirate la sfoglia fino ad uno spessore di 2-3 millimetri dalla quale si ricavano delle fasce di 7-8 centimetri.

Sovrapponete le fasce e tagliatele nel senso della larghezza, ottenendo delle tagliatelle larghe circa 5 millimetri.

Cuocete le verdure in acqua salata, le verze a piccoli pezzi e le patate a tocchetti, unite i pizzoccheri dopo 5 minuti (le patate sono sempre presenti, mentre le verze possono essere sostituite, a seconda delle stagioni, con coste o fagiolini).

Dopo una decina di minuti raccogliete i pizzoccheri con la schiumarola e versatene una parte in una teglia ben calda, cospargete con il formaggio di grana grattugiato e il Valtellina Casera DOP a scaglie, proseguite alternando pizzoccheri e formaggio. 

In una padella rosolate l’aglio con il burro c lasciatelo colorire per bene, prima di versarlo sui pizzoccheri.

Senza mescolare servite i pizzoccheri bollenti con una spruzzata di pepe.

ABBINAMENTO: Rosso di Valtellina ArPePe un Nebbiolo in purezza.

Per la sua facile beva e l’eleganza dei tannini è il classico vino “quotidiano” ed è perfetto con i pizzoccheri (ma non sfigura certo con piatti più elaborati).

Vuoi sapere di più sulla Valtellina ? Enogastronomia e Turismo ?

Clicca qui : https://wine-about.com/2023/03/09/la-valtellina-tra-vino-cibo-e-divertimento/

1 Comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...