Oltrepò Pavese: il Riesling

Il Metodo Classico Inganno 572, lega il suo nome ad un’antica leggenda secondo cui re Alboino dopo un lungo assedio entrò nella città di Pavia, gli abitanti per paura di ritorsioni gli offrirono ori e …12 vergini.
Il fornaio della città aggiunse ai doni per il nuovo re una torta a forma di colomba supplicandolo, vista l’imminenza della Pasqua, di risparmiare i cittadini pavesi e rispettare le “colombe”.

Il sovrano acconsentì alla strana richiesta, ma si accorse ben presto di essere stato raggirato: quando iniziò a chiedere il nome alle fanciulle, tutte dissero di chiamarsi Colomba. Nonostante l’inganno re Alboino tenne fede alla parola data.

E’ prodotto dall’Azienda Agricola Calatroni da uve Riesling Italico, vendemmiate a mano.

Dopo una pressatura soffice avviene la fermentazione a 16 °C per 3 settimane cui segue il tiraggio nel maggio successivo alla vendemmia e poi l’affinamento per circa 9-12 mesi.

I profumi sono nettamente fruttati, su tutti prevale la mela renetta, il perlage fine ed elegante e la marcata mineralità lo rendono un vino versatile, ottimo sia come aperitivo che da tutto pasto.

Notevole anche in abbinamento con formaggi erborinati.

Cristian inoltre fa parte di ERPACRIFE un progetto creato da quattro amici, che prende vita tra i banchi della scuola enologica di Alba e che ha riportato in auge gli spumanti di vitigni autoctoni piemontesi.

Erik, Paolo, Cristian, Federico sono cresciuti nelle rispettive cantine di famiglia

Erik Dogliotti (Castagnole delle Lanze – AT);

Paolo Stella (Costigliole d’Asti AT);

Cristian Calatroni (Moncaro Versiggia – PV);

Federico Scarzello (Barolo – CN)

e appena maggiorenni, nel 2000, hanno deciso di mettersi in gioco con il proprio nome, anzi, con la prima sillaba del proprio nome, a partire da una scommessa: il Nebbiolo spumante.

Dalla scuola e da appena 500 bottiglie della prima etichetta, oggi Erpacrife è una realtà consolidata.

Nuove idee e, da queste, nuove etichette per quattro giovani e vulcanici produttori piemontesi.

Erpacrife Metodo Classico

Se non li avete ancora assaggiati…peggio per Voi !😂😂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...