Torta pasqualina –

La torta “pasqualina” : bietole, uova, ricotta, parmigiano, spezie e tanto amore❤️

Gli ingredienti:

  • 600 g di farina 00
  • 500 g di bietole
  • 8 uova
  • mezza cipolla
  • 300 g di ricotta (o prescinseua)
  • parmigiano grattugiato
  • mollica di pane
  • un pò di latte
  • olio Evo da olive taggiasche Riviera Ligure di Ponente
  • sale, spezie miste, pepe

Nella ricetta originale mia nonna aggiungeva anche i funghi tagliati a fettine ma a me non piacciono molto per cui non li metto.

Impastate la farina con mezzo bicchiere di olio e acqua sufficiente ad ottenere una pasta morbida. e dividetela poi in parti poco più grandi di un uovo.

Disponete le “pallottole” su un tagliere infarinato e copritele con un canovaccio umido e uno asciutto lasciandole riposare per circa 2 ore.

Nel frattempo lavate e lessate le bietole per pochi minuti (devono cuocere in forno), scolartele, strizzatele e rosolatele appena con un filo di olio, con la cipolla tritata in precedenza e unite le bietole anch’esse tritate. In una fondina sbattete 4 uova con il parmigiano, la mollica di pane bagnata nel latte (e strizzata) e aggiungete la prescinseua o la ricotta, (bella asciutta). Versate il tutto sulle bietole e amalgamamatele bene, salate pepate e aggiungete le spezie (io metto la persa/maggiorana).

Ungete la teglia e lavorate la pasta sino a ricavarne un disco sottile, quindi adagiatelo sulla teglia (25 cm di diametro), ungete la superficie e ripetete l’operazione con una seconda porzione di pasta, versate quindi sulle due sfoglie il ripieno, livellatelo con cura lasciando quattro “buchi” in cui si sgusceranno altrettante uova; salate e pepate.

Prendete una ad una le porzioni di pasta rimaste e adagiatele una sopra all’altra ungendole prima di posizionarle. Esaurite le sfoglie, premete sul bordo , tagliate la pasta eccedente e ripiegate verso l’interno i margini, in modo da formare l’orlo. Ungete l’ultima sfoglia e cuocete in forno a ca 190 ° finchè la pasta non sarà bella dorata.

In abbinamento “Muretti rosso” della Cantina 5 Terre un vino piacevole ad un ottimo prezzo (6 euro in Enoteca).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...